lunedì, Giugno 17, 2024
Milano Sostenibile
HomeLombardia DigitaleCLAROTY RIDEFINISCE LA PROTEZIONE DEI SISTEMI CYBER-FISICI CON LA PIATTAFORMA UNIFICATA PIÙ...

CLAROTY RIDEFINISCE LA PROTEZIONE DEI SISTEMI CYBER-FISICI CON LA PIATTAFORMA UNIFICATA PIÙ COMPLETA DEL SETTORE

Claroty annuncia l’evoluzione della propria piattaforma di sicurezza, sfruttando la sua impareggiabile expertise per offrire una visibilità ancora più approfondita delle risorse e la più ampia gamma di soluzioni presenti sul mercato. Grazie alla possibilità di implementazione sia in cloud con Claroty xDome® sia on-premise con Claroty Continuous Threat Detection (CTD), la Piattaforma di Protezione dei CPS garantisce un approccio dinamico che consente alle aziende di ridurre i rischi informatici associati all’aumento della connettività, con un time to value più rapido e un costo totale di proprietà inferiore.

L’espansione della connettività ha superato di gran lunga la capacità delle aziende di gestire adeguatamente i rischi legati ai CPS, mentre l’aumento delle minacce informatiche, che impattano sull’operatività, ha incentivato la nascita di nuove misure normative volte a preservare la stabilità economica, la sicurezza nazionale e quella pubblica. Queste sfide, sempre più complesse, hanno portato a differenti approcci per la protezione delle reti CPS che si sono tuttavia rivelati insufficienti. Tra questi l’utilizzo degli strumenti di sicurezza IT esistenti, che non sono né pratici né efficaci per gli ambienti CPS, l’affidarsi a metodi passivi di rilevamento degli asset che richiedono molte risorse e non hanno una visibilità approfondita, oppure l’unione di diverse soluzioni di sicurezza CPS che mancano però di coesione e creano punti ciechi.

Le aziende devono prendere decisioni mirate per ridurre i rischi informatici legati ai CPS, nel rispetto delle esigenze aziendali di efficienza operativa e controllo dei costi“, ha dichiarato Grant Geyer, Chief Product Officer di Claroty. “Di conseguenza, è necessario un nuovo approccio olistico in grado di affrontare contemporaneamente tutte queste sfide. Stiamo ridefinendo la protezione dei CPS con una piattaforma unica, con un focus sul settore, progettata appositamente per salvaguardare le infrastrutture mission-critical”.

 

La Piattaforma di Protezione dei CPS di Claroty consente di ottenere risultati migliori sotto il profilo del business

Riduzione dei rischi – la piattaforma Claroty offre un’ampia gamma di soluzioni che consentono alle aziende di semplificare l’operatività per identificare, dare priorità e mitigare i rischi:

  • Exposure Management: considerare la sfruttabilità e l’impatto dei rischi sulle operazioni aziendali degli asset esposti per creare un approccio pianificato.
  • Network Protection: Promuovere un’efficace segmentazione della rete e rilevare le anomalie con raccomandazioni sulle politiche di comunicazione per i vari CPS, basate su un’analisi approfondita del contesto operativo e delle best practice.
  • Secure Access: l’unica soluzione creata appositamente per un accesso sicuro alle risorse OT, che utilizza i profili e le policy degli asset in modo approfondito per fornire accesso privilegiato, gestione e governance delle identità per utenti proprietari e di terze parti.
  • Threat Detection: rileva minacce note e sconosciute, nonché avvisi operativi, per proteggere l’integrità e migliorare la sicurezza degli ambienti operativi.

 

Time to Value più rapido – Claroty aiuta gli utenti a rendere operativo in tempi più rapidi l’inventario delle risorse con un approccio preciso e “customizzato” per la ricerca degli asset, abbinato a un miglioramento automatico della visibilità. Le funzionalità che consentono un time-to-value più rapido includono:

  • Rilevamento su misura per una visibilità approfondita: riconoscendo che non esistono due reti CPS identiche, Claroty impiega metodi di rilevazione multipli e distinti che, come illustrato in una nuova ricerca pubblicata oggi, raggiungono la stessa qualità di visibilità (87% di visibilità di base, completa e profonda) dei metodi passivi tradizionali (86%).
  • Orchestrazione della visibilità: una serie di capacità che permettono di identificare le lacune nell’inventario degli asset, consigliano tecniche di rilevamento e forniscono una serie di azioni di orchestrazione co-pilotate per creare i profili degli asset più completi e approfonditi del settore, che, in ultima analisi, consentono una riduzione del rischio più efficace.
  • Artificial Intelligence: Combinando la conoscenza profonda dei CPS da parte di Claroty, i metodi di inferenza statistica, i modelli linguistici di grandi dimensioni e l’apprendimento automatico, il motore di analisi, alimentato dall’intelligenza artificiale, classifica le risorse, fornisce approfondimenti sulla sicurezza e raccomanda azioni immediate.

 

Riduzione del Costo Totale di Proprietà – La piattaforma Claroty consolida la gestione, il monitoraggio e il controllo della sicurezza CPS, riducendo i costi totali grazie alle seguenti funzionalità:

  • Piattaforma unificata: il controllo delle soluzioni di sicurezza CPS in un unico luogo semplifica notevolmente la capacità delle aziende di ottimizzare la gestione del rischio, applicare controlli compensativi, rispondere alle minacce e gestire la postura di sicurezza complessiva.
  • Flessibilità di distribuzione: con l’opzione di implementazione on-premise o cloud, le aziende hanno la flessibilità di scegliere dove e come implementare la piattaforma Claroty, a seconda dei requisiti di scalabilità, dei costi o delle linee guida di conformità.

 

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -XIII tappa dei Digital Regional Summit, promossa da The Innovation Group, in collaborazione con Regione Lombardia si terrà a Milano il prossimo 5 febbraio presso la Sala Biagi di Palazzo Lombardia

Mercury Auctions - aste online giudiziarie

Remarketing  Marine - aste online nautiche

Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Gestione professionale social network con scrittura di post - Kynetic social media agency salerno

Most Popular

Recent Comments