lunedì, Maggio 20, 2024
Milano Sostenibile
HomeTerritoriContributi a enti e associazioni della città: il Comune di Bergamo assegna...

Contributi a enti e associazioni della città: il Comune di Bergamo assegna oltre 620mila euro per il 2023

Più di 600mila euro a favore di oltre un centinaio tra enti e associazioni del territorio: il Comune di Bergamo contribuisce così (attraverso diverse delibere approvate dalla Giunta a fine dicembre e in pubblicazione nei prossimi giorni sul sito del Comune, per un totale di quasi 620.000€) a coprire le spese che soggetti diversi hanno sostenuto per organizzare attività ed eventi in ambito culturale, sportivo-ricreativo, sociale, educativo o ambientale sul territorio cittadino durante il 2023.

Una cifra molto importante per questo complesso 2023 a livello di bilancio dell’Amministrazione, in linea con quella stanziata negli ultimi anni dall’Amministrazione Gori, quasi doppia rispetto ai 306 mila del 2014, quando le erogazioni alle associazioni erano legate ai soli avanzi di bilancio. Dal 2015, infatti, i contributi si vedono riconoscere un preciso capitolo di bilancio, una scelta che ha riconosciuto centralità e importanza alle iniziative organizzate dai vari enti e ha consentito di incrementare i contributi a favore delle associazioni e degli enti impegnati nella promozione e valorizzazione della città e dei legami sociali.

Gli anni post pandemia hanno un significato particolare, visto che le difficili situazioni di bilancio rendono ancora più significativo lo stanziamento dei contributi riconosciuti dall’Amministrazione comunale. Dal covid19 in avanti, le difficili situazioni legate prima alla crisi pandemica, poi all’inflazione e all’incremento dei prezzi di gas ed energia, infine ai risarcimenti dovuti per le cause Coffari-Agliardi hanno infatti reso non scontati i contributi di fine anno del Comune di Bergamo e ulteriormente rafforzato la bontà della scelta di slegare i fondi dall’avanzo di amministrazione.

Nel dettaglio delle delibere approvate, importante, come da tradizione, il capitolo ascritto al Sindaco Gori, 132mila euro complessivamente, che vanno all’Associazione Arketipos, BergamoScienza, al Ducato di Piazza Pontida, il Festival Pianistico Internazionale Bergamo e Brescia, Fiera dei Librai, l’Associazione Nazionale Carabinieri e molti altri tra enti e associazioni.

134.560 euro vanno invece alle associazioni sportive del territorio, tra le quali spiccano Promoeventi sport, Scherma Bergamo, OLME Sport, TIME 4.2 ASD, – tutti enti che hanno organizzato alcuni degli eventi sportivi più importanti dell’anno che si avvia a conclusione in città, come il Giro di Lombardia o il Challenger internazionale di Tennis – e tante polisportive e associazioni di quartiere, dall’USD Loreto al Monterosso.

Altri 33mila euro vengono destinati ad associazioni che hanno organizzato iniziative e interventi di rilievo in ambito ambientale e di verde pubblico, come il Festival  dell’Ambiente, BikeUP, Orobie film Festival, il Mercato della Terra e altri ancora.

Poco più di 126mila euro sono invece destinati alle tante associazioni culturali della nostra città: Fondazione Ravasio, Fondazione Bernareggi, Pandemonium Teatro, Erbamil, PerilVillaggio sono solo alcuni degli oltre 40 enti a cui vengono riconosciuti contributi a fronte dell’organizzazione quest’anno di iniziative culturali di rilievo.

Cospicuo anche il riconoscimento del valore sociale di molte iniziative di quartiere: oltre 143.000 euro vanno infatti a oltre 70 tra associazioni ed enti che operano in questo settore, come i Centri Terza Età della città, molte parrocchie della città, UILDM, Auser e tanti altri ancora, meritevoli di costruire coesione sociale con le loro iniziative sul territorio comunale.

Circa 25mila euro vengono invece riconosciuti a quegli enti che hanno organizzato eventi e iniziative di partecipazione dei quartieri della città, dalle Parrocchie alle compagnie teatrali alle associazioni dei genitori.

Chiude la lista delle erogazioni 2023 la delibera a favore delle attività educative organizzate in città: il Comune di Bergamo riconosce l’impegno di una manciata di associazioni – tra le quali anche GiovaniIDEE, Excelsior Baskin e Giovani Idee – con un investimento di circa 20.250 euro.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -XIII tappa dei Digital Regional Summit, promossa da The Innovation Group, in collaborazione con Regione Lombardia si terrà a Milano il prossimo 5 febbraio presso la Sala Biagi di Palazzo Lombardia

Mercury Auctions - aste online giudiziarie

Remarketing  Marine - aste online nautiche

Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Gestione professionale social network con scrittura di post - Kynetic social media agency salerno

Most Popular

Recent Comments