martedì, Giugno 25, 2024
Milano Sostenibile
HomeRubricheSalute & BenessereOspedale di Saronno, intervista alla dottoressa Roberta Tagliasacchi, Direttore Medico del Presidio...

Ospedale di Saronno, intervista alla dottoressa Roberta Tagliasacchi, Direttore Medico del Presidio Ospedaliero

Panoramica sullo stato dell’arte dei lavori, posizioni mediche, tecniche e infermieristiche, prospettive future: questi temi trattati con la dottoressa Tagliasacchi, Direttore Medico di Presidio.

Quali sono le prospettive a seguito del piano di rinnovo che si concluderà verosimilmente nel 2025?

Le prospettive delineate con il Piano di Rinnovo ricostituiscono in parte l’offerta sanitaria che l’Ospedale garantiva prima della pandemia, ovvero la risposta al bisogno di salute del territorio afferente, offerta sanitaria su cui ci sono state molte difficoltà generate dalla nota carenza dei medici specialisti.

Un esempio è la Diabetologia: nel 2021 i medici diabetologi che lavoravano in ospedale sono andati in pensione. Solo con il 2023, dopo varie procedure concorsuali, l’azienda è riuscita a programmare la specifica attività ambulatoriale, dopo aver reclutato 2 specialisti (1 da gennaio 2023 e 2 da agosto 2023).

 

Il Piano di Rinnovo, però, offre anche nuove progettualità sviluppate grazie ad un nuovo sguardo dei Direttori, orientate a collaborazioni con altre specialità intraospedaliere e con la Casa di Comunità come, per esempio, il telemonitoraggio al domicilio di pazienti cronici con la medicina, la telemedicina oncologica, l’ambulatorio di psicooncologia e la cardio-oncologia ambulatoriale, per fornire il corretto supporto al paziente oncologico e alla sua famiglia durate tutta il percorso di diagnosi e cura.

 

In ambito neurologico, l’apertura di un ambulatorio per i pazienti affetti da Parkinson o da problematiche relative al pavimento pelvico e poi ancora la sinergia della presa in carico di paziente neuropsichiatrici nell’ambito del dipartimento di Salute Mentale.

 

Questi sono solo alcuni esempi di quanto, in questo periodo, le specialità stanno pianificando e intendono condividere anche con i medici di medicina generale che tra poco faranno parte della stessa azienda.

 

Per quanto riguarda le posizioni mediche, tecniche e infermieristiche vacanti, qual è la situazione rispetto ai concorsi pubblicati negli ultimi mesi?

 

Nei prossimi mesi si svolgeranno i concorsi per 6 Direzioni di Struttura Complessa (primariati di Anestesia e rianimazione, Chirurgia generale, Oncologia, Radiologia, Medicina nucleare e Urologia). Nella mia esperienza professionale non hai visto così tanti direttori nel breve periodo!

 

Inoltre sono aperti e verranno pubblicati concorsi per Dirigenti Medici nelle specialità di Ortopedia, Medicina e Chirurgia.

 

Sono infine sempre aperti i bandi per Anestesia e Rianimazione e Emergenza/Urgenza per il Pronto Soccorso.

 

Cosa ci può dire del reparto di Ginecologia e Ostetricia?

 

In Ospedale abbiamo ripreso l’attività ambulatoriale di Pediatria e di Ostetricia (dall’inizio di quest’anno ho ripreso a vedere donne gravide in Ospedale); l’ambito ginecologico è ripreso a luglio 2020 e non è più stato interrotto.

 

La carenza di medici in questa specialità è davvero molto importante inoltre, elemento preponderante, le nascite sono decisamente ridotte e i dati sono evidenti anche nei grossi centri.

 

Sarà solo una vera programmazione nazionale e successivamente regionale a decidere in tal senso. Sicuramente l’ospedale sta proseguendo ad implementare tutte le prestazioni che possiamo erogare in quest’area specialistica.

 

“L’ospedale di Saronno, come ho dichiarato sin da quando ho preso servizio come Direttore Sanitario due anni fa, è un punto di erogazione strategico per l’ASST Valle Olona e lo rimarrà anche tenendo conto della progettualità del nuovo ospedale. Il nostro obiettivo è di mantenerlo nella rete dei nosocomi per acuti, superando le difficoltà di questi anni nel reclutamento di professionisti”, conclude il dott. Claudio Arici, Direttore Sanitario di ASST Valle Olona.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -XIII tappa dei Digital Regional Summit, promossa da The Innovation Group, in collaborazione con Regione Lombardia si terrà a Milano il prossimo 5 febbraio presso la Sala Biagi di Palazzo Lombardia

Mercury Auctions - aste online giudiziarie

Remarketing  Marine - aste online nautiche

Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Gestione professionale social network con scrittura di post - Kynetic social media agency salerno

Most Popular

Recent Comments