giovedì, Febbraio 22, 2024
Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

HomeLombardia ProfessioniSemplificare l’accesso alle competenze digitali ed eliminare il divario tra teoria e...

Semplificare l’accesso alle competenze digitali ed eliminare il divario tra teoria e pratica: nasce un corso per preparare le nuove generazioni al mondo del design digitale

Eye Studios lancia il “Design Mastery Bootcamp” con l’obiettivo di preparare i futuri designer digitali, riconoscendo l’importanza di fornire non solo nozioni teoriche ma anche competenze pratiche essenziali per affrontare il mondo del lavoro

 Si chiama UX Designer, acronimo di User Experience Designer ovvero il progettatore dell’esperienza d’uso di piattaforme tecnologiche. In parole povere, tutte le app che usiamo giornalmente, i programmi che adoperiamo per lavorare, i siti web che consultiamo sono così facili da utilizzare perché c’è un professionista alle spalle che ha costruito quello che viene definito un prodotto digitale.

 

L’UX Designer è in cima ai lavori più richiesti da imprenditori e startup innovative che hanno la necessità di creare app, interfacce, siti web e piattaforme per lanciare i loro progetti, ma per diventare dei veri professionisti in questo settore è necessario fare molta pratica.

 

Un’indagine recentemente condotta da Swg ha evidenziato la crescente necessità di un approccio educativo che vada oltre le nozioni teoriche, puntando maggiormente sull’apprendimento pratico. Il 53% degli intervistati ha sottolineato che è indispensabile avere una scuola che sia capace di trasmettere conoscenze pratico-operative, richiamando con urgenza un collegamento maggiore tra insegnamento e preparazione professionale soprattutto quando si parla di competenze digitali. Ma il digitale è solo entrato come strumento nelle scuole, non come materia di studio.

 

In risposta a questa esigenza, Eye Studios, azienda specializzata nel design di prodotti digitali con un notevole background nell’assistenza alle startup e alle aziende italiane per innovare i loro prodotti digitali, presenta il “Design Mastery Bootcamp”, un corso pratico che propone di colmare il gap educativo esistente, offrendo agli studenti la possibilità di apprendere e sviluppare competenze pratiche nel design digitale.

 

Abbiamo deciso di condividere la nostra esperienza nel campo del design digitale con i futuri designer. Il Design Mastery Bootcamp è il nostro modo di offrire un percorso strutturato per coloro che desiderano essere introdotti al mondo del design digitale e sviluppare nuove competenze che sono tra le più richieste nel mondo del lavoro” dichiara Daniele Lunassi CEO di Eye Studios.

 

Il mondo del lavoro, attualmente, riscontra una carenza di preparazione pratica tra i giovani che, nonostante abbiano una forte base teorica, faticano ad applicare efficacemente le loro conoscenze. Il corso, infatti, è progettato per colmare questa lacuna e si focalizza sul principio fondamentale che il miglior modo di imparare è fare. Gli studenti avranno l’opportunità di apprendere a realizzare prodotti digitali, indipendentemente dal loro livello iniziale e progettare interfacce da zero, utilizzando processi e metodi innovativi.

 

Abbattere le barriere linguistiche e quelle legate all’età: la digitalizzazione è per tutti

 

Oltre ad offrire soluzioni concrete per gli aspiranti designer digitali, Eye Studios ha identificato i problemi comuni che solitamente gli studenti incontrano informandosi sul web come la sovrabbondanza di risorse non strutturate o la prevalenza di informazioni in inglese, l’incertezza su come iniziare una carriera da UX e UI designer o la difficoltà nel produrre prodotti di qualità e infine la mancanza di esercizi realistici.

 

Il “Design Mastery Bootcamp” di Eye Studios affronta questi problemi offrendo lezioni, esercitazioni e risorse in lingua italiana, il corso è concepito per tutti, partendo dalle basi della progettazione e guidando gli studenti attraverso i trucchi del mestiere e le linee guida per un design eccellente.

 

Gli studenti non solo impareranno a sviluppare le abilità più richieste nel settore, ma avranno anche l’opportunità di partecipare a esercizi pratici e casi studio per applicare in modo diretto ciò che viene appreso.

 

“Al nostro Bootcamp partecipano giovani con età compresa tra i 18 e i 30 anni, inclusi neolaureati, giovani appena usciti dal mondo scolastico e professionisti in cerca di nuove competenze supportati dalle proprie aziende che riconoscono il valore di questa formazione. Ma lo abbiamo concepito come percorso inclusivo: chiunque voglia sviluppare queste competenze ora potrà farlo ottenendo delle abilità concrete da spendere nel mondo del lavoro” precisa Daniele Lunassi.

 

Eye Studios aiuta brand e aziende a progettare prodotti digitali con competenze di UX e Product Design. Fondata nel 2018, conta oggi più di 10 professionisti con differenti specializzazioni e ha stabilito collaborazioni con numerose e importanti realtà. Si distingue inoltre per una vasta community ed un’academy di formazione per designer oltre che per Ia condivisione delle sue metodologie con università di prestigio sul territorio italiano.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -XIII tappa dei Digital Regional Summit, promossa da The Innovation Group, in collaborazione con Regione Lombardia si terrà a Milano il prossimo 5 febbraio presso la Sala Biagi di Palazzo Lombardia

Mercury Auctions - aste online giudiziarie

Remarketing  Marine - aste online nautiche

Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Gestione professionale social network con scrittura di post - Kynetic social media agency salerno

Most Popular

Recent Comments